Via Francigena

Mountain Bike …itinerari

29Ott

fidenzanocetoMountain Bike – Il Colle del Falco è crocevia fra diversi itinerari molto amati nella zona e vi offre percorsi adatti ad ogni livello di difficoltà… bicicletta inclusa!

[dropcap]N[/dropcap]ell’immagine a fianco, il nostro Agriturismo è situato fra i Waypoint 4 e 5, di uno degli itinerari più battuti della zona… ed è solo fra i tanti che sono immediatamente affrontabili uscendo dai nostri cancelli. Un Esempio? Assieme al portale Salsomaggiore Terme e Turismo vi suggeriamo un percorso panoramico di 37km, che si sviluppa con queste tappe: S. M del Gisolo mt. 130 – Pieve di Cusignano mt . 300 – San Vittore mt. 309 – Contignaco mt. 252 – Salsomaggiore mt.160 – S. Margherita mt. 94 – arrivo a S. M del Gisolo mt. 130 .

[dropcap]Qu[/dropcap]esto percorso medio/facile. si snoda tra piccole valli, dolci rilievi e antiche pievi, dalla strada che porta alla Chiesa di S.Maria del Gisolo (a un passo dall’Agriturismo), antico luogo di ospitalità e culto per i pellegrini diretti a Roma lungo la Via Francigena, si giunge poi a Pieve di Cusignano, il cui abitato è dominato da una massiccia costruzione con al centro “La Torre” e la Pieve o Parrocchiale. Ancora diritto per Banzola si sale per le colline verso S.Vittore per poi scendere in direzione Salsomaggiore. In centro a Piè di Via, si gira a sinistra e, dopo 1 km, ancora a sinistra si prende la strada che in poche centinaia di metri porta alla pieve romanica di Contignaco. Tornati sulla via principale, seguendo le indicazione per Salsomaggiore, si arriva alla nota città termale da cui si prosegue percorrendo la SS 9 per Fidenza per poi girare a destra seguendo le indicazioni per Parma. Giunti all’incrocio con la strada per Tabiano volteremo prima a sinistra e, al primo incrocio (semaforo lampeggiante) prenderemo la via destra per S.Margherita. L’ultimo tratto seguirà tenendo la sinistra fino a S.Margherita dove si proseguirà diritto fino a giungere nuovamente al punto di partenza.

Via Francigena …un antico cammino

10Ott

Francigena – la via è a soli quattro passi dal Colle del Falco, il tratto verso Medesano o Fornovo è a portata di mano.

[dropcap]A[/dropcap] pochi passi dal Colle del Falco potrete intraprendere il cammino della Via Francigena che da Fidenza portava a Fornovo. Per un’esperienza di trekking non troppo impegnativa, la nostra azienda suggerisce il percorso che terminerà a Medesano dove, volendo, saremo lieti di fornirvi un servizio navetta per il ritorno.

Via Francigena - percorso Fidenza Medesano FornovoDetta anche Via Franchigena, Francisca o Romea, è parte di un fascio di vie, dette anche vie Romee, che conducevano dall’Europa centrale, in particolare dalla Francia, a Roma. Nel meridione d’Italia, in particolare in Puglia, è attestata inoltre una via Francesca, legata alla pratica dei pellegrinaggi, che taluni accostano alla via Francigena sostenendo esserne la prosecuzione a sud, verso Gerusalemme, benché non esistano prove storiche di tale affermazione.

I primi documenti d’archivio che citano l’esistenza della Via Francesca risalgono al IX secolo e si riferiscono a un tratto di strada nell’agro di Chiusi, in provincia di Siena, mentre nel X secolo il vescovo Sigerico descrisse il percorso di un pellegrinaggio che fece da Roma, alla quale era giunto per essere ricevuto dal Pontefice il “pallium”, per ritornare a Canterbury, su quella che già dal XII verrà largamente chiamata Via Francigena. Il documento di Sigerico rappresenta una delle testimonianze più significative di questa rete di vie di comunicazione europea in epoca medioevale, ma non esaurisce le molteplici alternative che giunsero a definire una fitta ragnatela di collegamenti che il pellegrino percorreva a seconda della stagione, della situazione politica dei territori attraversati, delle credenze religiose legate alle reliquie dei santi.